Gentili cittadini,

inizia con la consegna di questo materiale informativo a famiglie e attività economiche residenti nella Sesta e Settima Circoscrizione, un'iniziativa voluta da Comune di Verona, Amia e Solori per migliorare la gestione della raccolta differenziata dei rifiuti e ottenere maggiori risorse da destinare alla pulizia dei quartieri, a vantaggio di tutto il territorio.


Da lunedì 24 febbraio
gli attuali cassonetti saranno gradualmente sostituiti da nuovi contenitori che presentano due grandi vantaggi:

  • - sono di maggiore cubatura e con un moderno design così da risultare più capienti ed esteticamente gradevoli;
  • - potranno essere aperti solamente dagli utenti della zona, eliminando il grave problema del conferimento di rifiuti da utenti residenti fuori Verona.


La raccolta con cassonetti stradali riguarderà solo il rifiuto organico, il residuo secco e il vetro. Carta-cartone e plastica-lattine saranno raccolti invece con il sistema "porta a porta".


Nelle pagine successive troverete ogni informazione utile per utilizzare i nuovi cassonetti, oltre alle date nelle quali Amia sarà presente sul territorio con il proprio personale negli incontri pubblici e presso gli ecosportelli per spiegare direttamente le nuove modalità di raccolta differenziata.


Desidero segnalare un aspetto di questa iniziativa al quale teniamo molto: abbiamo scelto come slogan "Il futuro è nelle nostre mani" e abbiamo utilizzato nella grafica la figura di un bambino perché siamo consapevoli del fatto che il futuro appartiene ai nostri figli i quali, attraverso un sapiente utilizzo della tecnologia, avranno la possibilità di affrontare e risolvere i problemi anche ambientali del nostro pianeta.


Siamo anche consapevoli che spetta a tutti noi adulti, fin da subito, fare la nostra parte per modificare il nostro stile di vita: ognuno può dare il proprio importante contributo per un cambiamento reale volto a un futuro più sostenibile.


Ecco perché, accanto alle informazioni su come differenziare correttamente i rifiuti, troverete utili consigli per ridurre l'utilizzo delle risorse naturali nelle nostre attività quotidiane: dai prodotti locali e di stagione alla spesa con minor impatto ambientale.
Chiediamo a tutti un aiuto concreto attraverso comportamenti individuali consapevoli e positivi affinché questa iniziativa, che nei prossimi anni estenderemo agli altri quartieri della nostra splendida città, abbia il pieno successo.


Saremo i primi, voi tutti come cittadini e noi come Azienda, a sperimentare un'importante novità tecnologica: l'apertura dei cassonetti attraverso i cellulari grazie ad un'app che consentirà anche un dialogo diretto tra utente e fornitore del servizio.
Siamo certi che tutti insieme potremo rendere questo progetto un esempio positivo da seguire.


Grazie!

 

Il Presidente Amia
Bruno Tacchella