Progetto Volontario per l’ambiente - Raccolta di rifiuti non pericolosi

Si tratta di un protocollo d’intesa che vede protagonisti assieme al Comune e ad Amia alcune associazioni di volontariato che intendono dare un segnale concreto contro il degrado e mantenere pulizia e decoro nella nostra città.

Questo patto di sussidiarietà è nato con l’obiettivo di coinvolgere i veronesi che, in modo del tutto gratuito e volontario, vogliono spendere un po’ del loro tempo libero per mantenere la bellezza dei luoghi, degli edifici e del verde pubblico con azioni di ripristino della pulizia e dell’ordine contro l’incuria.

Amia, per quanto di competenza, si occuperà del coordinamento e darà le informazioni necessarie alle associazioni di volontariato che metteranno a disposizione personale per impostare le attività di manutenzione concordate, oltre a fornire ai volontari sacchi per la raccolta dei rifiuti, corpetti ad alta visibilità e guanti per gli interventi.

Alcune azioni potranno nascere spontaneamente dalla richiesta dei cittadini stessi che, vivendo il territorio, le sue frazioni, gli spazi pubblici, conoscono i punti nei quali è necessario intervenire.

Alla fine di tutte le attività dei volontari, una squadra di operatori Amia provvederà alla raccolta, allo smistamento, al ritiro ed al successivo smaltimento di tutto il materiale raccolto.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio relazioni con il pubblico di Amia scrivendo una mail a : urp@amiavr.it.

Per aderire al progetto compila il modulo che trovi nella pagina.

 

Modulo volontario per l’ambiente

 

Da compilare e spedire a: urp@amiavr.it